Home Conferenza San Vincenzo de’ Paoli.

Conferenza San Vincenzo de’ Paoli.

Tel. 3332560863

CHI SIAMO?

La Conferenza Parrocchiale di Sant’Anna della Società di San Vincenzo de’ Paoli (attiva dal 1942), è costituita da laici cattolici che operano a titolo gratuito e senza fini di lucro. La Società  di San Vincenzo de’ Paoli, fondata nel 1833 dal Beato Federico Ozanam, è oggi presente in più di 150 paesi nel mondo (http://www.sanvincenzoitalia.it, http://www.sanvincenzotorino.it).

Per delega del parroco, la Conferenza segue le persone in difficoltà abitanti nel perimetro della parrocchia. Attualmente circa 270 persone (circa un centinaio di famiglie). Noi ci occupiamo di aiutare chi è più sfortunato, coloro che presentano una sofferenza fisica, morale ed economica. Ci impegniamo a praticare l’esercizio della carità, adottando un percorso che guidi il bisognoso verso un’autonomia sociale. Come disse Papa Francesco nell’omelia dell’Angelus del 14 agosto 2016:“Siamo chiamati a diventare sempre più comunità di persone guidate e trasformate, piene di comprensione, persone dal cuore dilatato e dal volto gioioso…lo Spirito Santo ci porta a farci “prossimi” degli altri: delle persone che soffrono, dei bisognosi; di tante miserie umane, di tanti problemi; dei rifugiati, dei profughi… di quelli che soffrono…”.

CON QUALI STRUMENTI OPERIAMO?

  1. Alla base del nostro lavoro c’è il PUNTO d’ASCOLTO”, in via Brione 40, Torino, aperto ogni mercoledì dalle ore 9 alle 12,30, solo su prenotazione telefonica al 333 256 0863.Il colloquio serve per conoscere le reali esigenze di chi si presenta e stabilire se e come poter intervenire. Segue la visita domiciliare.
  2. Inoltre è attivo anche un BANCO ALIMENTARE, che distribuisce viveri al sabato mattina dalle  8,30 alle 10,30,  solo alle persone autorizzate, gestito direttamente dal parroco. La Conferenza collabora attivamente in quanto per accedere al Banco è necessario prendere un appuntamento al Punto d’Ascolto, dove viene valutata la richiesta. Il Banco Alimentare della parrocchia riceve mensilmente la fornitura di alimenti dal Banco Alimentare Centrale (https://www.bancoalimentare.it/it/torino) e fruisce anche della raccolta mensile di viveri che si svolge l’ultimo sabato e l’ultima domenica del mese, durante le Sante Messe.

CON QUALI SOLDI?

I fondi attualmente provengono per il 50% circa dalla “Carità del Vescovo” (8xmille per Chiesa Cattolica), e per il restante 50%, da autotassazione, offerte di benefattori, settimana della solidarietà in novembre, questue dei funerali, ulivo benedetto, attività varie di autofinanziamento.

DI COSA ABBIAMO BISOGNO?

  1. Delle vostre preghiere per le persone bisognose e per noi chiamati ad operare con amore e saggezza.
  2.  Di disponibilità di tempo volontario. La Conferenza, si incontra in via Brione 40, ogni 14 giorni, il giovedì alle ore 17. (Chiunque abbia piacere di collaborare con noi in quest’opera può contattarci telefonicamente).                       
  3. Di offerte di denaro:
  4. Bonifico Bancario, intestato a “Soc.S.Vincenzo de Paoli Conferenza Parrocchiale Sant’Anna”IBAN:  

IT83 E030 6909 6061 0000 0018 438 , specificando nella causale: “Liberalità”

  • Bollettino Postale, sul C/C 27832104, intestato a “ Soc.S.Vincenzo de Paoli – Consiglio Centrale di Torino Onlus”, specificando nella causale:”Parrocchia di Sant’Anna- P042”

                Questi versamenti possono essere portati in detrazione (dal modello 730 o dal modello Unico).

                Siamo a vostra disposizione per qualsiasi informazione o chiarimento.

AIUTACI AD AIUTARE