Home Sant’Anna ricorda don Gian Carlo

Sant’Anna ricorda don Gian Carlo

Sant’Anna ricorda don Gian Carlo

DON GIAN CARLO, PARROCO, PADRE, FRATELLO E AMICO

L’11 aprile il ricordo affettuoso della comunità

 

Giovedì 11 aprile 2013 don Gian Carlo, parroco, è stato ricordato dalla comunità nel primo anniversario dalla sua partenza al cielo. Erano, infatti, le 23.10 dell’11 aprile 2012 quando, dopo la malattia affrontata sempre con forza e grande fede, don Gian Carlo è entrato nella Pasqua Eterna.

S. MESSE 

La Messe in suffragio di don Gian Carlo sono state celebrate giovedì 11 aprile alle 18.15 e domenica 14 aprile alle 11. Durante le Messe sono state benedette le foto di don Gian Carlo e del diacono Sergio Di Lullo che sono poi state affisse in chiesa accanto alla tomba di don Giovanni Feyles. Per mezzo di Gesù, nella S.Messa, la nostra famiglia vive unita fra il cielo e la terra.

"Ognuno di noi conserva una propria immagine, un proprio ricordo speciale del don; vogliamo, però, come comunità ricordare tutti come si sia preso cura di noi fino alle ultime ore anche nel periodo delle prove e della malattia, continuando con tutte le forze e anche quando non c’erano più a fare il parroco, a pensare e a preoccuparsi per tutti noi come un padre. Siamo certi che don Gian Carlo continua a guidarci, affidandoci la missione di continuare a portare avanti la comunità di Sant’Anna con lo spirito di servizio che ci ha mostrato, con umiltà e gratuità, perché, guidati dal nostro nuovo parroco e dai sacerdoti, Sant’Anna possa sempre essere una grande famiglia pronta ad accogliere e ad annunciare il Vangelo".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *