Home Verbale del Consiglio pastorale – 20 settembre 2016

Verbale del Consiglio pastorale – 20 settembre 2016

Verbale del Consiglio pastorale – 20 settembre 2016

Martedì 20 settembre alle 21 in parrocchia, su convocazione del Parroco, si tiene il Consiglio Pastorale parrocchiale.

Don Davide comunica le dimissioni di Matteo Mercato da membro del Consiglio.

Mercato viene sostituito da Pietro Martino come rappresentante dei Gruppi giovani.

Entra a far parte ufficialmente del Consiglio Gabriella Damilano come rappresentante della Commissione dell’Unità pastorale 9.

Sono Assenti: Lucia Somma, Marco Carpaneta, Iris Gioelli, Alberto Lazzaro, Vittoria Donadio, Vito Montanaro, Mimmo Leo

Sono presenti: Don Davide, don Silvio, Tonino Visalli, Stefano Di Lullo, Dora Di Lullo, Manuela Halepliyan, Pietro Martino, Franco Rosada, Gabriella Damilano, Elda Regaldi.

Rimane ancora vacante il posto di rappresentanza del gruppo Giovani Coppie. Si chiede dunque al gruppo di procedere all’elezione di un nuovo membro.

INTRODUZIONE DI DON DAVIDE

Don Davide presenta un bilancio sintetico delle principali attività pastorali portate avanti nell’estate appena trascorsa e nell’avvio del nuovo anno pastorale. Evidenzia i frutti positivi dell’Estate ragazzi con il coinvolgimento di numerosi animatori che hanno lavorato bene insieme e in particolare della Gmg di Cracovia a cui hanno preso parte 22 giovani di Sant’Anna. Esperienza positiva che ha mostrato ai ragazzi la dimensione della Chiesa universale, più ampia dei propri gruppetti e dinamiche. Certamente quanto vissuto potrà portare frutto e una marcia in più nelle attività del nuovo anno.

Don Davide sottolinea l’importanza pastorale della Scuola calcio dell’oratorio che ha avuto di nuovo un boom di iscritti con la capacità di coinvolgere nuove famiglie e avvicinarle alla comunità e del doposcuola dell’oratorio, servizio aperto all’accoglienza dei bambini e delle famiglie più in difficoltà del quartiere con il coinvolgimento di volontari e animatori.

Esprime, inoltre, soddisfazione e incoraggiamento per il proficuo e prezioso lavoro che portano avanti i gruppi caritativi e il banco alimentare. Così come per il gruppo del Rosario che vede un’ampia partecipazione.

Sottolinea tuttavia alcune criticità nella gestione dei gruppi di catechismo in base alla riunione di inizio anno con le catechiste.

Informa del miglioramento del bilancio della Casa alpina di Melezet congratulandosi con l’equipe di gestione per il lavoro fatto finora.

A proposito di Melezet per motivi di risparmio economico la Commissione Casa alpina, in accordo con don Davide, stabilisce di chiudere la casa dal 1 novembre a marzo ad eccezione dei giorni di Capodanno (dal 30-31 dicembre al 2 gennaio) in cui la casa viene lasciata da don Davide ai giovani di Sant’Anna che si impegnano a partecipare in parte alle spese di gestione.

UNITÀ PASTORALE 9

Gabriella Damilano presenta il lavoro svolto dalle commissioni di Up nel corso dello scorso anno e il cammino comune proposto che si apre con il nuovo anno pastorale per le famiglie, i giovani, i gruppi caritativi. Si chiede dunque ai gruppi coinvolti di integrare il percorso di Up nella programmazione annuale.

Tutti i documenti prodotti dalle Commissioni di Up verranno inviati ai membri del Consiglio pastorale.

I gruppi giovani God (dai 19 ai 25 anni) parteciperanno al cammino di Up che sarà integrato con un percorso in parrocchia guidato dai sacerdoti.

FESTA DELLA COMUNITÀ 7-8-9 OTTOBRE

Dopo aver discusso il Consiglio all’unanimità stabilisce il programma della festa.

Venerdì 7 ottobre

Alle 21 in chiesa Veglia di preghiera per la comunità di Sant’Anna animata dai giovani sul tema «Costruiamo ponti, non innalziamo muri» (papa Francesco, Gmg 2016 Cracovia).  La Veglia è anche occasione da parte dei giovani per raccontare alla comunità l’esperienza della Gmg.

Sabato 8 ottobre

Alle 14.30 inizio del Torneo di calcetto presso i campetti

Dalle 15 grandi giochi animati dagli animatori di Estate ragazzi. Sarà presente un gonfiabile che verrà affittato.

Alle 19.30 Cena per tutti (iscrizioni in ufficio parrocchiale entro giovedì 6 ottobre con offerta minima di 5 euro a testa). A seguire Karaoke…

Domenica 9 ottobre

Alle 11 S. Messa nella festa della Comunità con il ricordo degli anniversari di matrimonio.

Durante la Messa benedizione della statua di Sant’Anna che sarà posta in un’apposita nicchia sul sagrato della chiesa.

Si propone di realizzare delle immaginette con la foto della nuova statua di Sant’Anna e una preghiera da distribuire alla comunità.

Dopo la Messa aperitivo per le coppie festeggiate in oratorio.

LETTERA PASTORALE

Don Davide e don Silvio presentano la nuova lettera pastorale, «La città sul monte», che l’Arcivescovo ha rivolto agli operatori pastorali. Ad una prima parte, breve, di riflessione e sintesi, seguono due serie di schede: una dedicata ad approfondire i contenuti della «Evangelii gaudium» di Papa Francesco (al centro della vita di fede oggi c’è l’annuncio gioioso del Vangelo di Gesù Cristo). Una seconda parte è formata da 5 schede che approfondiscono gli «ambiti» indicati dal Convegno ecclesiale di Firenze 2015: «Uscire», «Annunciare», «Abitare», «Educare», «Trasfigurare». Le schede possono essere utiilizzate per il cammino dei diversi gruppi pastorali.

VARIE

Si propone di richiedere agli iscritti al catechismo il tesseramento con l’associazione Noi Torino attraverso l’oratorio.

Dopo una discussione che ha messo in evidenzia alcune perplessità sulla proposta si decide di rinviare la decisione alla prossima riunione del Consiglio.

Don Davide informa che il Fiat Doblò donato dal parroco don Gian Carlo all’associazione Oratorio Sant’Anna, e intestato poi a don Davide per risparmio economico sull’assicurazione, per delibera dell’Associazione Oratorio Sant’Anna in accordo con don Davide, è stato donato alla missione di don Servais in Benin. Sono dunque state redatte tutte le pratiche necessarie, il Doblò è già in viaggio per il Benin.

I sacerdoti propongono un pellegrinaggio a Lourdes per la comunità nel mese di giugno 2017.

Torino, parrocchia Sant’Anna, 20 settembre 2016

In fede,

Il segretario

Stefano Di Lullo

Il parroco

Don Davide Pavanello

Comments are disabled.